Arte

I portuali presentano la mostra “Sensazioni in bianco e nero”

Sensazioni in Bianco e Nero - Foto di Paolo Gambetti

Il Fotocineclub Portuali Ravenna ha allestito una nuova mostra fotografica dal titolo “Sensazioni in bianco e nero”, esponendo le foto dei 15 fotografi che hanno partecipato all’omonimo concorso interno.

Sensazioni in Bianco e Nero - Foto di Ezio Venturi

Foto di Ezio Venturi (3° classificato).

Abbiamo già avuto modo di conoscere il circolo fotografico dei portuali, per via della loro sempre attiva organizzazione di corsi, uscite fotografiche, concorsi e mostre (oltre alle serate dedicate a parlare di foto e di fotografia).

Il concorso di cui parlo in questo articolo era riservato ai soci del circolo; oltre a dover presentare foto solamente in bianco e nero, l’unico altro vincolo era quello di aver prodotto gli scatti nell’anno in corso (la scadenza era fissata per la fine del 2017), per spingere anche i fotografi più pigri ad uscire a fotografare.

Come di consueto, questo concorso era diviso a tappe e l’ultima di queste si chiamava proprio “sensazioni in bianco e nero”, tema così apprezzato da far sì che venisse sintetizzato l’intero concorso in quest’ultima categoria.

Sensazioni in Bianco e Nero - Foto di Paolo Gambetti

Foto di Paolo Gambetti (2° classificato).

La giuria era composta dai membri del Circolo Fotografico Cervese, che si sono divertiti molto grazie alla qualità delle foto presentate.

Hanno partecipato al concorso Gianni d’Alba, Enzo Errichiello, Stefano Fazzini, Paolo Gambetti, Alberto Giani, Paolo Isidori, Elio Mazza, Nicholas Neri Holmen, Janina Robottini, Enzo Sansavini, Giuseppe Stronati, Maurizio Tanzi, Dino Tasselli, Adriano Venturi ed Ezio Venturi.

Sensazioni in Bianco e Nero - Foto di Dino Tasselli

Foto di Dino Tasselli (1° classificato).

La mostra è visitabile gratuitamente presso la sala espositiva di via E. Berlinguer n.11 (Ravenna) fino al 28 marzo 2018 nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 09:00 alle 18:00 e il venerdì dalle 9:00 alle 12:00.

Informazioni sull'autore

Roberto Turturro

Roberto Turturro

Nerd, musicista, fotografo.
Sono un amante del dettaglio e delle piccole cose.
Ogni tanto mi perdo a fantasticare su un mondo immaginario in cui gli artisti emergenti riescono ad avere il successo che meritano.

Lascia un commento