Arte

Ultima settimana a Ravenna per SCART e l’arte del riciclo

scart

Dal 5 al 21 maggio è visitabile, a Palazzo Rasponi, la mostra SCART, un’originale serie di installazioni realizzate interamente con materiali di riciclo.
scart SCART – il lato bello e utile del rifiuto
è un progetto nato ormai 18 anni fa, allo scopo di dare un’immagine interessante e innovativa alla cultura del riciclo e del riuso. Negli anni ha visto la collaborazione delle Accademie di Belle Arti di Bologna e Firenze, il cui risultato è la mostra itinerante che possiamo visitare oggi: più di 40 opere tra ritratti e sculture, realizzate esclusivamente con materiali di rifiuto.

Ravenna è la prima tappa del tour previsto per la mostra, realizzata anche in collaborazione con Waste Recycling, società del gruppo Herambiente, di cui fa parte il curatore Maurizio Giani. Le prossime città ad ospitarla saranno Imola e Modena. Il progetto prevede anche dei laboratori per bambini, affinché il valido messaggio dell’iniziativa coinvolga tutte le fasce di pubblico possibile.

La mostra è accessibile a tutti gratuitamente ed è piuttosto ampia. Ogni sala ha una sorpresa, dopo ogni porta si scoprono volti famosi e animali in metallo, tessuto, plastica, carta…
scartOgni opera esposta è un esempio di abilità artistica, in questo caso “incanalata”, riutilizzata anch’essa per diffondere la mentalità del riciclo. SCART rende piacevole anche il rifiuto, lo scarto per l’appunto. Attraverso l’arte, questi materiali tornano ad avere una funzione, sebbene molto diversa da quella prevista in origine.

Visitare SCART è interessante e molto divertente, non c’è lavoro che non faccia sorridere. Perché i petali di un fiore non possono diventare il viso di Frida Khalo? Perché delle solette non possono essere le ali di una maestosa aquila? Perché un groviglio di lacci non può diventare la coda di una volpe?

scartE’ incoraggiante vedere l’arte valorizzata come mezzo, veicolo per valori quali la salvaguardia delle nostre risorse e il rispetto per la natura. L’arte può davvero diventare qualsiasi cosa, nel caso di SCART diventa manifestazione colorata e accattivante dell’ecologia.

La mostra si trova a Palazzo Rasponi ed è accessibile dal martedì alla domenica, dalle 16.00 alle 19.00.
Il sabato alle 16 sono previsti dei laboratori per bambini. L’ingresso è gratuito.

Per informazioni:
www.gruppohera.it
tel. 0544 241680

 

Informazioni sull'autore

Silvia Rossetti

Silvia Rossetti

Italianista e multitasker. Scrittrice quando c'è tempo, teatrante per divertimento. Forza Tassorosso.

Lascia un commento