Arte

Si apre una nuova stagione per l’Antico Porto di Classe

Antico Porto

Si apre una nuova stagione per l’Antico Porto di Classe

L’Antico Porto di Classe, ormai attivo e aperto al pubblico dal 2015, ha riaperto le porte ai visitatori sabato 1 aprile. Con l’arrivo delle stagioni più calde, il sito archeologico è di nuovo fruibile dopo la pausa invernale.
Curato e seguito dalla Fondazione RavennAntica, rappresenta un interessante parte della storia portuale di Ravenna. L’area coinvolta è stata oggetto di scavi per molti anni, dal 1974 al 2001, ed è stata volentieri riscoperta da turisti e cittadini ravennati.

Antico Porto

Una visita guidata (Gallery – Parco Archeologico di Classe)

Attualmente è un monumento autonomo e unico: secondo il progetto di RavennAntica, nei prossimi anni apriranno altri due siti. Essi sono il Museo della Città e del Territorio, da situare nello storico ex-zuccherificio di Classe (RA), e un’altra area archeologica relativa alla Basilica di San Severo, situata tra Antico Porto e Basilica di Sant’Apollinare in Classe. I tre punti d’interesse andranno a far parte di un unico progetto: il Parco Archeologico di Classe.
In tal modo, aree di interesse storico, artistico e turistico saranno fruibili, promosse e valorizzate. Verrà quindi resa giustizia al lavoro pluriennale di tanti storici e archeologi che hanno lavorato sull’area.
Per integrare la visita del sito, RavennAntica ha realizzato anche un Centro Visite. All’interno di esso i visitatori possono assistere ad una breve introduzione multimediale, che racconterà loro dell’evoluzione del Porto.

Antico Porto

L’Antico Porto dall’alto (Gallery – Parco Archeologico di Classe)

L’Antico Porto attualmente ha orario primaverile: è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18.30, con orario continuato.
Sono già previsti alcuni appuntamenti settimanali:

Speciale Visite Guidate: tutti i sabati e le domeniche da aprile ad inizio giugno, ci saranno due turni di visita. Il primo turno sarà la mattina alle ore 11, il secondo alle ore 16.  Lo staff  suggerisce la prenotazione al numero 0544 478100.

Appuntamenti di primavera per grandi e piccini: riproposti a grande richiesta sabato 22 e 29 aprile e sabato 6 e 13 maggio. Gli appuntamenti consistono in una visita guidata per adulti ed un laboratorio didattico per bambini da 7 a 12 anni. Seguiranno aperitivo e merenda per i più piccoli.
In questo caso la prenotazione è obbligatoria, sempre al numero 0544 478100 entro il giorno precedente.
Le tariffe sono € 10.00 per gli adulti e € 6.00 per i bambini (biglietto famiglia a 25.00 euro per 2 adulti + 2 bambini).

Antico Porto

L’Antico Porto (Gallery – Parco Archeologico di Classe)

Ci sono anche alcune anticipazioni riguardo al periodo estivo. In particolare, dal 3 luglio al 3 settembre tornerà L’Antico Porto al chiaro di Luna, con incontri, spettacoli, concerti, degustazioni.
Dal 18 al 20 luglio, invece, si terrà la seconda edizione della Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Ravenna – Premio “O. Fioravanti”, organizzata da RavennAntica in collaborazione con Archeologia Viva e Rassegna del Cinema archeologico di Rovereto.
Qualche novità: una collaborazione con il Teatro Socjale di Piangipane, che organizzerà alcuni eventi all’interno del sito; un nuovo percorso di visita serale il venerdì, che collegherà l’Antico Porto alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe.

Informazioni sull'autore

Silvia Rossetti

Silvia Rossetti

Italianista e multitasker. Scrittrice quando c'è tempo, teatrante per divertimento. Forza Tassorosso.

Lascia un commento