Musica

Mikrokosmi 2017: tornano le domeniche di musica a Ravenna

MikroKosmi 2017, musica a Ravenna

Riparte Mikrokosmi, anzi, a dire il vero è già ripartita. La rassegna concertistica del Teatro Alighieri, giunta alla diciannovesima edizione, è iniziata domenica 5 febbraio con il Quartetto di Sassofoni Accademia.
Se vi siete persi il primo appuntamento non disperate, perché ci sono altri nove concerti in programma, altre nove domeniche di musica a Ravenna, dalle ore 11,  alla Sala Corelli del Teatro Alighieri.

Luna Costantini

Luna Costantini al pianoforte.

12 febbraio

Sarà Luna Costantini l’artista in scena nel secondo appuntamento. La giovanissima pianista suonerà Bach, Clementi, Liszt e Busoni.

19 febbraio

A continuare la kermesse musicale, il duo composto da Francesca Faruoli (flauto) e Giuseppe Buscemi (chitarra).

Davide Cabassi

Il pianista Davide Cabassi.

26 febbraio

Sarà la volta di Davide Cabassi, pianista classe ’76. Cabassi è sicuramente uno dei grandi nomi di questa edizione: ha debuttato con l’Orchestra Sinfonica della Rai all’età di tredici anni, proseguendo poi la sua carriera con importanti successi, che lo porta a diventare Top-Prize Winner del concorso pianistico internazionale Van Cliburn nel 2005.

Floraleda Sacchi

L’arpista Floraleda Sacchi.

5 marzo

Tocca all’arpista Floraleda Sacchi portare la propria musica a Ravenna. Artista di fama internazionale, vanta numerosi riconoscimenti e collaborazioni, oltre a una vasta discografia e a centinaia di concerti. Il 12 febbraio sarà invece a Imola in occasione del Bologna Harp Festival.

12 marzo

Sul palco il trio composto da Aleandro Mariani (tenore), Giacomo Balla (baritono) e del ravennate Marco Santià (pianoforte). Nel loro repertorio alcune delle arie più belle di Puccini e Verdi.

19 marzo

Nazzareno Carusi, docente di musica a Imola

Il maestro Nazzareno Carusi.

La settima domenica di Mikrokosmi sarà dedicata a Nazzareno Carusi e i suoi allievi. Carusi detiene la cattedra di Musica da camera all’Accademia Pianistica “Incontri col Maestro” di Imola. In scena, assieme al maestro, la violinista Angioletta Iannucci Cecchi, la violoncellista Clara Sette e la pianista Marianna Tongiorgi.

26 marzo

Ancora voce e musica con il trio composto da Damiana Mizzi (soprano), Roberto Mansueto (violoncello) e Marcos Madrigal (pianoforte). Gli artisti proporranno Chanson d’Amour, uno spettacolo con romanze d’amore scritte appositamente per l’occasione.

tatiana larionova piano

La pianista Tatiana Larionova.

2 aprile

Sul palco la pianista russa Tatiana Larionova. Anche per lei numerosi premi, fra cui quello dell’International Liszt Piano Competition nel 1999. Per il concerto di Mikrokosmi suonerà Schumann e Tchaikovsky.

9 aprile

Appuntamento finale della rassegna con il Mascoulisse Quartet, una formazione composta da Emanuele Quaranta, Stefano Belotti, Alberto Pedretti e Davide Biglieni, tutti diplomati in trombone con il massimo dei voti. Il loro repertorio unisce le melodie di grandi compositori della storia musicale reinterpretati con arrangiamenti originali, fino ad arrivare ai nostri giorni.

Per informazioni su Mikrokosmi 2017:
Bigliettetria Teatro Alighieri – tel. 0544249244 / info@teatroalighieri.org
Scuola Mikrokosmos – tel. 0544502221 / info@mikrokosmos.it

Informazioni sull'autore

Matteo Pezzani

Matteo Pezzani

Scrittore, storico, blogger, giornalista, buffone di corte ecc..

Lascia un commento